fbpx

Siamo da tua disposizione dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 20.00

La gnatologia studia la funzionalità dell'apparato masticatorio e mandibolare del paziente

Home » Cure » Gnatologia

Gnatologia

La gnatologia è quella branca dell’odontoiatria che studia le funzionalità dell’apparato stomatognatico nella sua globalità, compresi quindi i muscoli masticatori e le articolazioni temporo-mandibolari (ATM).

I disturbi che possono insorgere sono chiamati disturbi temporo-mandibolari (DTM), sono più frequenti tra i venticinque e i quarant’anni ma possono manifestarsi a qualunque età.

I sintomi principali sono: SCHIOCCO all’apertura della bocca, sensazione di SABBIA nelle orecchie, difficoltà nell’APERTURA o CHIUSURA della bocca, dolore cervicale e BRUXISMO (usura dei denti).

In base alla gravità del problema, possono essere richiesti approfondimenti diagnostici e visite specialistiche di supporto, perché i DTM possono essere causati da molti fattori e la terapia è multidisciplinare.